Attivazione nuova SIM: Piani tariffari di base e Servizi accessori

Inserito da




Piani tariffari di Base

Attivando una nuova scheda ricaricabile, si attiva a 2 euro al mese, il piano tariffario denominato Tim Base e Chat che prevede una tariffa voce a consumo di 19 centesimi di euro al minuto con scatto alla risposta di 29 centesimi (tariffazione a scatti anticipati di 60 secondi), SMS a 29 centesimi di euro ciascuno ed MMS a 1,30 euro cadaunoI nuovi clienti non pagano il costo del primo mese di Tim Base e Chat, poiché gratuito.

La tariffa base per la navigazione Internet da telefonino, attraverso APN wap.tim.it e applicata in assenza di specifiche offerte dati attive, è di 4 euro al giorno. L’importo è addebitato esclusivamente nei giorni di effettivo utilizzo. Raggiunti i 500MB giornalieri, la velocità di navigazione si riduce a 32Kbps.




Avendo un’offerta dati attiva, è integrata in Tim Base e Chat la possibilità per il cliente, di chattare con tutti su Whatsapp, Snapchat, Telegram, iMessage, Imo, Skype Viber WeChat, senza consumare i Giga della propria offerta dati attiva. L’utilizzo delle chat senza limiti è consentito solo sul territorio italiano e l’offerta deve avere traffico dati disponibile.

Ai nuovi clienti Tim ricaricabili non interessati al piano Tim Base e Chat, è comunque offerta la possibilità di cambiarlo con Tim Base New e Tim Semplice. Il costo dell’operazione è pari a 7 euro, se effettuata presso il negozio, pari a 3.99 euro se effettuata tramite operatore del 119, mentre è gratuito se svolto tramite i canali digitali (chiamando il 409162 o da sito TIM)

Registrandosi al sito tim, dalla propria area personale è possibile cambiare piano di base cliccando su Modifica

Bisogna poi scegliere uno dei piani alternativi e premere Procedi

Piani di base alternativi a Tim Base e Chat:

  • Tim Semplice prevede una tariffa voce a consumo di 35 centesimi di euro al minuto, senza scatto alla risposta, con telefonate tariffate sugli effettivi secondi di conversazione. Gli SMS costano 29 centesimi di euro ciascuno.
  • Tim Base New prevede una tariffa voce a consumo di 23 centesimi di euro al minuto, (tariffazione è a scatti anticipati di 60 secondi), ma con lo scatto alla risposta di 20 centesimi.  Per ogni singolo SMS si pagano invece 16 centesimi di euro.




Servizi Accessori

A tutti i clienti TIM che attivano un’offerta tariffaria principale con un bundle dati disponibile, in automatico si attiverà l’opzione 1 GB di Scorta, per continuare a navigare in extrasoglia. Ciò significa che, qualora il cliente dovesse terminare il traffico dati previsto dalla propria offerta, questo può continuare a navigare al prezzo di 1,90 euro ogni 200 MB fino a 1 GB, solo in caso di utilizzo. Il servizio in questione è disattivabile al costo di 3.99 euro tramite operatore del 119, mentre è gratuito se svolto tramite i canali digitali (chiamando il 409161 o da sito TIM).

Registrandosi al sito tim, dalla propria area personale è possibile disattivare il Giga di Scorta cliccando su Disattiva

Su tutte le nuove SIM è incluso il servizio SMS di reperibilità LoSai e ChiamaOra di TIM. L’eventuale costo del servizio, per i clienti ricaricabili, è di 1,59 euro mensili, addebitati anticipatamente su credito residuo. Per i nuovi clienti il primo mese è gratuito. Il servizio in questione è disattivabile al costo di 3.99 euro tramite operatore del 119, mentre è gratuito se svolto tramite i canali digitali (chiamando il 40920 o da sito TIM).

Registrandosi al sito tim, dalla propria area personale, sezione Servizi, è possibile disattivare il LoSai e ChiamaOra di TIM cliccando su VAI (Si aprirà un popup con la descrizione del servizio. Da lì è possibile premere il pulsante Disattiva)

Attivazione Blacklist

Per evitare che vari servizi a pagamento (extra TIM) si attivino sulla propria SIM (oroscopo, giochi, suonerie…), è necessario attivare la blacklist. Il modo più semplice per farlo è inviare un SMS al numero 119 con scritto ATTIVARE BLACKLIST.
Si riceverà un successivo SMS, sempre dal 119, con la richiesta di confermare tale decisione. Sarà sufficiente rispondere sempre via SMS scrivendo SI.

Ricarica Automatica

Se hai attivato una SIM con una opzione a rinnovo su Carta di Credito o Conto Corrente/Postale, avrai in automatico anche il servizio di Ricarica Automatica. Il servizio in questione è disattivabile in qualunque momento, telefonando al Servizio Clienti  119, o accedendo all’area autenticata My Tim Mobile del sito ufficiale Tim. Maggiori info sul servizio a questa pagina.

Nota: dal 25 Marzo 2019, il taglio di ricarica da 5 euro è stato sostituito da classico a Ricarica+ (con RICARICA 5+ hai 4€ di credito e MINUTI + GIGA ILLIMITATI per 24 ore), se pertanto volete mantenere il servizio di Ricarica Automatica, ma non volete aderire alla Ricarica+, dovete modificare l’importo ricaricato automaticamente. Di base il servizio è impostato su 5€, ma potete scegliere 10/15/20/25/30/50 (tutti i tagli diversi da 5€, non hanno il servizio Ricarica+). La modifica del taglio si può fare in autonomia dalla propria area TIM del sito web. Una volta fatta la login, basta cliccare sul TAB Servizi. Nel BOX della Ricarica Automatica, premete il tasto VAI ed otterrete la seguente pagina, in cui è possibile Variare il taglio di Ricarica o Disattivare completamente il Servizio.


chiuso

Attenzione: Alcune tariffe ed opzioni (come ad es. TIM EXTRA POWER) restano attive solo in abbinamento alla Ricarica Automatica. Prima di disattivarla quindi, verifica se la tua tariffa ha questo requisito

Segreteria Telefonica

L’ascolto della segreteria telefonica ha un prezzo di 1.50 euro a chiamata. E’ possibile disattivarla componendo il codice ##002# da proprio tastierino numerico.

TIM Sempre Connesso

A partire dal 26 maggio 2019 tutte le nuove linee attivate in AL/MNP, da tutti i canali, saranno automaticamente abilitate al meccanismo di sottocredito “Sempre Connesso” che consente al Cliente che esaurisce il credito di parlare, navigare e inviare SMS in Italia e nei Paesi UE senza limiti fino a un massimo di 2 giorni consecutivi, al costo di 0,90 euro/giorno. Il suddetto costo sarà addebitato, alla prima ricarica effettuata, solo in caso di utilizzo.

Per evitare quindi questo sovrapprezzo, è necessario mantenere il saldo della propria SIM superiore allo zero. Se si hanno quindi delle offerte a rinnovo su credito residuo, è necessario ricordarsi di ricaricarle per tempo.

Note

Se hai attivato una offerta con minuti, ricorda che i minuti gratuiti sono solo verso le numerazioni classiche (cellulari con prefisso tipo 335, 366, 348….ecc, e fissi con prefisso tipo 0321…02…011…ecc.)

Sono invece a pagamento i numeri speciali tipo 199, 892, 899….ecc…..

Credits: Mondo Mobile Web




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Sto caricando…