iPhone XS, iPhone XS MAX, iPhone XR a rate con TIM (No Conto Corrente / Bancomat)

Inserito da




iPhone XS, iPhone XS MAX, iPhone XR a rate con TIM (No Conto Corrente / Bancomat)

Da Venerdì 21 Settembre 2018 sarà disponibile in vendita immediata o rateizzata il nuovo smartphone di casa Apple, ecco tutte le modalità per acquistarlo a rate con TIM. Da subito disponibili le varianti XS e XS MAX. Dal 26 Ottobre invece la variante XR.

Requisiti necessari:

  • Per l’attivazione di una nuova rateizzazione dal 29 Aprile 2019 è previsto un costo di 9,99€
  • Avere o attivare una SIM Tim (Vecchia SIM attiva, Nuova SIM, Passaggio da altro gestore)
  • Avere o attivare una opzione che includa almeno 1 GIGA di internet al mese (l’opzione deve essere pagata tutti i mesi assieme alla rata del telefono. Se non carico la SIM, il contratto telefono decade e si paga la penale)
  • Essere titolare di una Carta di Credito classica a saldo (No Revolving, No prepagate, No Postepay, No Superflash, No Genius card, No Paypal). Se la carta non ha le cifre in rilievo ed il nome del titolare stampato sopra non va bene. Utilizzando una Carta di Credito, il telefono verrà consegnato immediatamente. ( dal 28 Novembre 2017 è possibile usare anche una carta di credito intestata ad un’altra persona )
  • Limiti attualmente in vigore:
    • 1 rateizzazione per linea con opzione dati attiva
    • 3 rateizzazioni per carta di credito
    • 3 rateizzazioni per ogni intestatario di SIM con anzianità in TIM maggiore di 8 mesi
    • 2 rateizzazioni per ogni intestatario di SIM nato in Italia con anzianità in TIM minore di 8 mesi
    • 1 rateizzazione per ogni intestatario di SIM nato all’estero con anzianità in TIM minore di 8 mesi




Listino 19 Ottobre 2019

Modalità Rateizzata Semplice

Questa è la modalità di rateizzazione più diffusa. Il cliente acquista il telefono a rate senza modificare la sua tariffa. Ecco i prezzi per questa modalità:

  • Apple iPhone XR 64GB: 99€ di acconto + 20€ per 30 mesi (899.90€ – 699€)
  • Apple iPhone XR 128GB: 149€ di acconto + 26€ per 30 mesi (959.90€ – 929€)
  • Apple iPhone XR 256GB: 169€ di acconto + 30€ per 30 mesi (1.069.90€ – 1.069€)
  • Apple iPhone XS 64GB: 89€ di acconto + 30€ per 30 mesi (1.029.90€ – 989€)
  • Apple iPhone XS 256GB: 199€ di acconto + 39€ per 30 mesi (1.369.90€ – 1.369€)
  • Apple iPhone XS 512GB: 429€ di acconto + 39€ per 30 mesi (1.599.90€ – 1.599€)
  • Apple iPhone XS MAX 64GB: 169€ di acconto + 30€ per 30 mesi (1.129.90€ – 1.069€)
  • Apple iPhone XS MAX 256GB: 299€ di acconto + 39€ per 30 mesi (1.469.90€ – 1.469€)
  • Apple iPhone XS MAX 512GB: 529€ di acconto + 39€ per 30 mesi (1.699.90€ – 1.699€)
in alto

Modalità NEXT Plus

La modalità NEXT Plus è la rateizzazione per chi vuole rimanere aggiornato. Infatti con NEXT Plus ogni cliente può sostituire il proprio telefono con un modello nuovo già dopo 6 mesi dall’acquisto. Di seguito i prezzi per TIM NEXT:

  • Apple iPhone XR 64GB: 149€ di acconto + 31.90 euro per 30 mesi – (non più disponibile dal 20 Settembre 2019)
  • Apple iPhone XR 128GB: 209€ di acconto + 31.90 euro per 30 mesi – (non più disponibile dal 20 Settembre 2019)
  • Apple iPhone XR 256GB: 169€ di acconto + 36.90 euro per 30 mesi – (non più disponibile dal 20 Settembre 2019)
  • Apple iPhone XS 64GB: 149€ di acconto + 41.90 euro per 30 mesi – (non più disponibile dal 20 Settembre 2019)
  • Apple iPhone XS 256GB: 319€ di acconto + 41.90 euro per 30 mesi – (non più disponibile dal 20 Settembre 2019)
  • Apple iPhone XS 512GB: 429€ di acconto + 44.90 euro per 30 mesi – (non più disponibile dall’1 Luglio 2019)
  • Apple iPhone XS MAX 64GB: 129€ di acconto + 45.90 euro per 30 mesi – (non più disponibile dal 20 Settembre 2019)
  • Apple iPhone XS MAX 256GB: 299€ di acconto + 45.90 euro per 30 mesi – (non più disponibile dal 20 Settembre 2019)
  • Apple iPhone XS MAX 512GB: 529€ di acconto + 44.90 euro per 30 mesi – (non più disponibile dall’1 Luglio 2019)




Vantaggi di TIM NEXT

  • Possibilità di sostituire il telefono quando vuoi, a partire dal 6° a 30° mese
  • Assicurazione KASKO inclusa contro danni e infiltrazioni di liquidi. L’assicurazione prevede il massimo di 1 utilizzo ogni 12 mesi ed una franchigia di 138 euro.
  • Possibilità di ampliare la KASKO con 3 euro al mese per avere anche la copertura da furto. L’assicurazione prevede il massimo di 1 utilizzo ogni 12 mesi ed una franchigia di 249 euro.

Cosa puoi fare dal 6° mese?




Modalità NEXT UNLIMITED

chiuso

Attenzione: La modalità NEXT UNLIMITED non è più disponibile dal 20 Settembre 2019

La modalità NEXT UNLIMITED è una promozione All Inclusive che include Minuti, GIGA e Telefono. In questa modalità, TIM propone al cliente un formula a pacchetto non modificabile (il cliente sceglie il pacchetto così come viene presentato, non può modificarne i contenuti. E’ sempre possibile tuttavia integrare la promozione aggiungendo altre opzioni, come SMS, GIGA aggiuntivi ecc…ma il pacchetto di base non è modificabile). Il pacchetto base prevede: Minuti illimitati verso tutti, 20 GIGA e un iPhone XS / XS MAX

chiuso

Nota: alla cifra mensile dovrai aggiungere 5.90€ per l’assicurazione danni oppure 8.90€ per l’assicurazione danni+furto

in alto

Modalità Rateizzata in Bolletta

chiuso

Attenzione: La modalità in Bolletta non è più disponibile dal 29 Settembre 2019

  • Apple iPhone XS 64GB: 0€ di acconto + 24.99€ per 48 mesi = 1.199,52€
  • Apple iPhone XS MAX 64GB: 0€ di acconto + 26.99€ per 48 mesi = 1.295,52€
  • Apple iPhone XR: Non disponibile

Modalità di adesione e requisiti – Rate in Bolletta

  • Essere titolari di una linea fissa TIM residenziale (non business).
    • Chi NON HA la domiciliazione bancaria/postale attiva, potrà aderire solo se ha la linea da più di 6 mesi
    • Chi HA la domiciliazione bancaria/postale attiva, potrà aderire anche se la linea fissa non ha compiuto i 6 mesi
  • Limiti attualmente in vigore:
    • Massimo 1 rateizzazione per linea fissa
chiuso

Nota: L’accettazione da parte di TIM della presente proposta di acquisto è subordinata all’esito delle verifiche sull’affidabilità e puntualità nei pagamenti, anche in relazione alla data di attivazione della linea telefonica di rete fissa cui è associata la fattura sulla quale vengono addebitate le rate relative al pagamento del prezzo del prodotto acquistato.

in alto

Allora cosa aspetti?? Vieni nei nostri negozi ed approfitta di queste Promozioni!

Dove Siamo




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti 44

  1. Ciao,
    Io ho una sim TIM business con iPhone 6s Plus. Vorrei cambiare il telefono e prendere un XS Max 64gb.
    Nel caso della rateizzazione, viene emessa durante il contratto fattura per l’importo totale?
    Poi in bolletta viene addebitata la rata?
    Io non vorrei avere la fattura che a livello di azienda mi farebbero storie.
    Grazie anticipatamente per la risposta.
    Saluti.
    Daniele

  2. Ciao Alessandro dopo la tua risposta del 18 corrente mese ho fatto l’ordine di iphone xs con addebito in bolletta dopo le varie telefonate per verificare i mie dati oggi é arrivato gls con il telefono dicendomi che per potermelo consegnare dovevo fornirgli un pin che però io non ho mai ricevuto
    chiamo il 187 e mi dicono che non sono loro a gestire questa cosa come devo procedere ?

    1. Ciao Luca, in teoria il PIN serve solo nei casi in cui tu voglia far ritirare il pacco ad un delegato. Penso abbiano fatto un po’ di confusione. In ogni caso sono loro a doverti aiutare in qualche modo. Magari manda un messaggio sulla pagina FB di TIM. La procedura del PIN è nata con la consegna dei televisori ed è poi stata allargata a tutti i prodotti. Te la incollo per comodità

      PROT.SS 037/17: Gestione della consegna dei TV Samsung tramite PIN
      con riferimento alla consegna con delega dei TV Samsung tramite PIN e con l’obiettivo di incrementare il numero delle consegne andate a buon fine, si comunica che dal corrente mese tale modalità di gestione è stata estesa anche alle seguenti casistiche:

      • Numero documento errato o incongruente con quanto inserito a sistema;
      • Cliente che richiede la consegna ad un indirizzo diverso nell’ambito della stessa città.

      Pertanto, il Call Center del Vettore, in fase di contatto telefonico, qualora si trovi di fronte ad una delle due casistiche suddette ovvero ad una richiesta di consegna con delega, anziché annullare l’ordine di vendita suggerirà al Cliente la consegna tramite PIN. Si evidenzia, inoltre, che le modalità di invio e gestione del PIN non variano rispetto a quanto già in essere.

      PROT. SS 538/16: Gestione della consegna con delega dei TV Samsung tramite PIN
      con riferimento alle modalità di consegna del TV Samsung, si comunica che da ieri è attiva su tutto il territorio nazionale una nuova modalità di gestione della delega previa verifica di un PIN.

      In dettaglio, qualora il Cliente, in fase di presa appuntamento, comunichi al vettore la necessità di far ritirare il TV da un soggetto terzo, il vettore lo informerà che, alla consegna, come forma di controllo dovrà essere digitato un PIN su apposito POS. Questo PIN sarà riportato nel SMS inviato sul numero mobile del Cliente fornito come recapito.
      Sarà responsabilità del Cliente che riceve l’SMS comunicare il PIN al delegato al ritiro del TV.
      L’errata digitazione del PIN (sono ammessi 3 tentativi) non determina l’annullamento dell’ordine di consegna, ma richiede un nuova presa d’appuntamento e rinvio conseguente del PIN.

      Di conseguenza, non è più necessario presentare la delega scritta del titolare, il documento in originale del titolare in visione e la copia del delegato. Deve essere comunque consegnata al vettore la fotocopia (fronte e retro) del documento d’identità del titolare della linea.

  3. Buonasera sono clienta tim fisso vorrei acquistare iphone xs 64gb con addebito in bolletta e vorrei sapere se è pssibile utilizzarlo con altri operatori mobile o se l’imei è bloccato grazie

  4. Salve io sono interessato per iphone xs max 256GB che documenti servono Apple iPhone XS MAX (256GB): 299 euro di acconto + 39 euro al mese per 30 mesi?

  5. Salve io vorrei comperare un iPhone con l’offerta per chi è cliente tim fibra e fisso ma nel mio paese il negozio tim dice che è impossibile una offerta simile, come posso accedere a tale offerta senza passare per un negozio fisico? Potrei farla con voi?

  6. Ciao volevo sapere x favore ho acquistato i giorni scorsi da un conoscente un iPhone XS 64 gb acquistato vendita a rate, credo con carta di credito oppure addebito su bolletta Tim , il telefono è nuovo imballato mi ha rilasciato una ricevuta della Tim (documento di trasporto prepagato) dove è specificato il centro Tim dove è stato preso il telefono il nome dell’acquirente l’importo totale del telefono 1199,00 ed è stato dato un acconto di 149,00 euro, in sintesi volevo capire in quanto tempo arrivi la fattura dell’acquisto al signore per girarmela, e se c’e possibilità che questa persona non paghi le rate e mi viene bloccato il telefono
    grazie anticipate…

    1. Ciao se hai la Bolla con indicato il negozio, non si tratta di una vendita a rate in bolletta, ma di una vendita a rate con carta di credito (telefono ritirato direttamente in negozio). La fattura arriva di solito in 15gg. Tuttavia la bolla è sufficiente ai fini della garanzia, in quanto vi è indicato il modello e la data di acquisto. Nel caso il sottoscrittore del contratto non rispetti il pagamento delle rate, è possibile che l’IMEI di quel prodotto venga bloccato.

  7. buongiorno,vorrei un’informazione se possibile.Posso acquistare iphone xs rateizzato(24,99 x 48 mesi) su bolletta come espone il sito tim,avendo abbonamento fibra su linea fissa tim le cui bollette vengono pagate direttamente su conto corrente o anche in questo caso mi serve la carta di credito?e posso regalare questo iphone a mio figlio che ha una sim mobile vodafone?grazie

  8. Buongiorno, vorrei chiedere cortesemente, per prendere a rate un Iphone XS max 64 giga con la carta di credito di un’altra persona, che documenti occorrono, oltre la carta stessa, naturalmente. Grazie

  9. Quindi Alessandro per fare un esempio spicciolo: io nella mia linea Tim non ho nessuna rateizzazione, posso inserire un telefono sulla carta di credito di un’altra persona che sta pagando 2 rat?

  10. Salve, quali sono le limitazioni per una rateizzazione? Mi spiego meglio: se la carta di credito ha in corso 2 rateizzazioni con Tim, può effettuarne una terza? Da sottolineare che le rateizzazioni sono su due sim diverse, e anche la terza sarebbe su una nuova sim.
    Grazie

    1. ciao Salvatore, il limite massimo di Rateizzazioni domiciliabili su una singola carta di credito è pari a 3. Il problema è che per esperienza, ho notato che il limite non è sulla rateizzazione in sé, ma sulle domiciliazioni. cioè se un cliente ha 3 sim (senza telefono) con opzione domiciliata su una stessa cdc, si troverà la soglia piena (ogni opzione domiciliata di ogni sim, brucia uno slot). questo cliente pur non avendo nessun telefono, rischia di non riuscire a rateizzare nessun prodotto. Se hai quindi 2 rate attive, non dovresti avere problemi a fare la terza, a patto di non avere occupato uno slot per domiciliare una opzione.

  11. Salve! Io avrei un paio di domande da chiederti se è possibile..
    – le rate mi verranno addebitate ogni primo del mese, o tipo contando dal giorno che l’ho preso?
    – ogni mese devo andare io con la mia carta e pagare alla tim, o vengono addebitate automaticamente?
    – per quanto riguarda la sim…se io tipo devo caricare il 13 ma per vari motivi tardo, e ricario il 18..non succede niente al contratto con il telefono?

    1. Ciao Sofia:

      • la rata 1 scende il giorno in cui si ritira il telefono, poi a seguire ogni 30gg
      • le rate vengono addebitate in automatico sulla carta di credito, non devi andare in negozio a pagare manualmente
      • per la promo SIM, è sufficiente che non vada in disattivazione. Se non esegui ricariche, le promo si disattivano dopo 2 mancati rinnovi (quindi 60gg). Non succede nulla quindi se ritardi qualche giorno
  12. Bonasera! Allora io vorrei acquistare un iphone xs.
    Però solo per stare sicura che vada tutto bene, vorrei insomma prima consultarmi con lei se è possibile.

    Allora devo solo recarmi in un negozio tim, possedere una carta di credito classica, e avere una sim tim con unofferta che includa almeno un giga e basta? 🙂

    1. Ciao Nicole, possiamo darci del tu? 🙂
      Confermo, per aderire serve una SIM (si può compare nuova o esserne già in possesso) sulla quale deve essere presente almeno una offerta con bundle dati. Ricorda che l’offerta deve rimanere attiva per tutta la durata della rateizzazione (è possibile cambiare offerta nel periodo di contratto, ma almeno una offerta deve essere sempre presente sulla SIM). Infine una carta di credito AMEX, VISA o MASTERCARD (non ricaricabile). Ovviamente devi esibire un documento di identità valido ed il codice fiscale.

        1. ciao Nicole, esistono carte di credito ricaricabili tipo la Postepay, sono carte senza affidabilità. Vengono ricaricate a discrezione del titolare e non garantiscono i pagamenti futuri. Poi ci sono quelle classiche, che rilascia una banca. Queste ultime si appoggiano al conto corrente e non vengono ricaricate manualmente dal proprietario. La banca rilascia questo tipo di carta solo ai correntisti affidabili. Per questo motivo sono sufficientemente sicure per poter acquistare un telefono a rate

          1. La tua CDC ha i numeri in rilievo ed il tuo nome stampato sopra? (se è così va bene di sicuro). Se è come questa in foto ad es, allora va bene

          2. Ha il codice iban sopra…r una di quelle classiche , e con il mio nome e cognome stampato sopra. Ma non r ugualissima a quella nella foto che mi hai mandato. Pero se non va bene posso recarmu in posta e fare quella della foto.

          3. Di solito le carte di credito classiche non hanno il codice iban stampato, hanno solo il codice di 16 cifre, mese e anno di scadenza ed il nome del titolare. La tua carta non ha le cifre in rilievo vero?

Recent Posts

Sto caricando…